ATTENZIONE! Questo sito Michelin utilizza Cookies

Questo sito utilizza cookie di profilazione (di siti terzi) anche per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se clicchi su "OK" o se continui la navigazione, acconsenti al loro utilizzo.  Per ulteriori informazioni, per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, leggi la nostra cookie policy. OK

La tua attività
recente
!

Benvenuto nella tua cronologia

Abbiamo salvato informazioni importanti dalla tua ultima visita per facilitarti la ricerca.

Recent Activity won't work if you have not accepted Functional cookies

Save time and keep track of recent searches, tires and dealers viewed.Update cookie setting

???private_mode_title???

???private_mode_text???

Ultimo pneumatico visto

Ultimi rivenditori visualizzati

Ultime ricerche

Controlla se hai bisogno di pneumatici nuovi

Cosa danneggia i pneumatici?

Fattori fisici:

  • età
  • usura e danneggiamenti

Condizioni della strada:

  • buche, ostacoli, cordoli, oggetti appuntiti, urti presi in velocità

Clima:

  • temperature estreme
  • olio, grasso e altri agenti chimici
  • luce solare eccessiva e ozono

Abitudini di guida:

  • velocità
  • partenze veloci e frenate di emergenza
  • guida su strade dissestate
  • cambiamenti di comportamento nella guida, rumori e vibrazioni non notati
  • mancata richiesta di assistenza a un professionista al momento di cambiarli

Trascurare la basilare manutenzione dei pneumatici:

  • pressione di gonfiaggio
  • mancanza di controllo periodico su usura e danni
  • assetto geometrico e permutazione
  • non recarsi da un professionista per rimuovere o valutare i pneumatici in caso di evento traumatico
  • non effettuare l’equilibratura dei pneumatici quando necessario
  • conservare in modo improprio i pneumatici
  • utilizzo di sigillanti non approvati

Uso improprio:

  • utilizzo di pneumatici estivi su neve e ghiaccio
  • montare diverse tipologie di pneumatici contemporaneamente
  • utilizzo dei pneumatici su ruote danneggiate, deformate o modificate
  • utilizzo di dimensioni di ruote e cerchi non compatibili
  • montaggio di pneumatici che non hanno categoria di velocità e capacità di carico superiori o pari a quelli specificati in origine dal costruttore del veicolo
  • riutilizzo di un pneumatico che ha percorso della strada forato o sgonfio
  • utilizzo di una ruota di scorta di dimensione diversa (“ruotino”) a velocità superiori a 80 km/h

Devo sostituirlo subito?

Ti raccomandiamo di sostituire il pneumatico se:

  • il battistrada è usurato oltre il limite legale di profondità del battistrada
  • il fianco è danneggiato
  • si rilevano fori sul battistrada più ampi di 6 mm di diametro
  • il tallone è danneggiato o deformato (il tallone è il bordo del pneumatico che poggia sul cerchio)

1- Controllare i pneumatici periodicamente alla ricerca di:

  • usura irregolare del battistrada
  • battistrada (limite di usura)
  • altri inconvenienti (pietre, chiodi, ecc.)
  • aree danneggiate
  • tappi delle valvole danneggiati

2- Fare attenzione alle “sensazioni” di guida.

  • Una guida irregolare potrebbe indicare che il pneumatico è danneggiato o eccessivamente usurato.
  • Se noti vibrazioni o altri disturbi alla guida, riduci immediatamente la velocità, guida con attenzione fino a quando non sarai al sicuro, fuori dalla carreggiata, fermati e controlla i pneumatici.
  • Se un pneumatico è danneggiato, sgonfialo e sostituiscilo con quello di scorta. Se non vedi alcun danno sul pneumatico e non puoi identificare l’origine della vibrazione, porta il veicolo da un rivenditore di pneumatici per un controllo approfondito.

3- Consulta un professionista

  • Se noti qualcosa di cui non sei sicuro durante il controllo, fallo controllare al tuo rivenditore di pneumatici.

Come controllare i pneumatici?

1- Controlla la pressione di gonfiaggio

  • È veloce e può prevenire svariati problemi
  • Fallo una volta al mese e prima di un lungo viaggio

Guarda la pressione di gonfiaggio: cosa dovrei sapere?

2- Controlla l’usura del battistrada utilizzando uno di questi metodi:

  • Con un calibro di profondità del battistrada
  • Con gli appositi indicatori di usura del battistrada

Scopri Come controllare se lo spessore del battistrada è sufficiente.

3- Controlla i tuoi pneumatici per problemi legati all’usura e ai danni

  • Controlla il fianco per eventuali perforazioni o urti e il battistrada per scoprire se i pneumatici si stanno usurando in maniera uniforme
  • Sii sensibile a eventuali cambiamenti del comportamento o della sterzata

Quando controllare i pneumatici?

  • Una volta al mese
  • Prima di intraprendere un lungo viaggio.

Passi successivi:

  • Eventuali fori, tagli o deformazioni visibili devono essere accuratamente controllati da un gommista.
  • Soltanto un gommista potrà dirti se i pneumatici possono essere riparati o necessitano di una sostituzione.

 

Ruota di scorta: posso utilizzarla tutti i giorni?

No.

Le ruote di scorta temporanee sono più leggere per limitarne il peso sul veicolo, pertanto non hanno le stesse caratteristiche. Questo potrebbe influenzare la stabilità del tuo veicolo. Fanno eccezione le ruote di scorta di dimensioni normali, identiche agli altri pneumatici del tuo veicolo.

Requisiti legali per i pneumatici: quali sono?

Per fare la scelta giusta, quando dovete sostituire i vostri pneumatici, ci sono tre fattori chiave da tenere presenti:

    La misura del pneumatico
    Le condizioni climatiche
    Le condizioni di utilizzo

Verifica sempre che la misura dei tuoi pneumatici e la loro pressione di gofniaggio siano sempre quelli indicati dal costruttore del veicolo.

Cosa sono i run flat e chi può usarli?

Cosa sono i pneumatici "run flat"?

I pneumatici run flat hanno una specifica tecnologia che permette di guidare per distanze limitate ad una velocità ridotta dopo aver forato o in seguito a un calo di pressione nella gomma.
I pneumatici MICHELIN Zero Pressure (ZP) prevedono la tecnologia run flat che ti permette di guidare fino a 80 chilometri a 80 km/h con una gomma a terra.

Posso montare pneumatici run flat su qualsiasi veicolo?

No, soltanto quei veicoli che originariamente montavano pneumatici run flat dovrebbero prevederli; questi veicoli hanno specifiche progettuali per le sospensioni e il telaio.

Posso montare pneumatici run flat e standard insieme?

  • Non montate mai pneumatici run flat insieme a gomme che non prevedono tale tecnologia.
  • Si raccomanda inoltre di non montare insieme tecnologie run flat/prodotti diversi.

Il mio pneumatico run flat ha perforazioni. Per quanto tempo posso guidare?

I pneumatici run flat ti permettono di guidare solo per brevi distanze e a velocità moderata dopo una perforazione o altro evento che ha comportato una riduzione della pressione del pneumatico o la totale perdita di pressione. Se hai i pneumatici MICHELIN Zero Pressure (ZP), puoi guidare fino a 80 chilometri a 80 km/h con una gomma a terra.

Ho un pneumatico sgonfio: cosa dovrei fare?

Un pneumatico è sgonfio (o molle) quando non ha sufficiente pressione di gonfiaggio per rispondere alle raccomandazioni del costruttore del veicolo. I pneumatici con pressione insufficiente sono a rischio di foratura o esplosione.

Soluzione:

Aggiungere aria fino a raggiungere la corretta pressione di gonfiaggio del pneumatico. Per conoscere la pressione di gonfiaggio raccomandata di un pneumatico, consulta il libretto di circolazione del veicolo o guarda sulla vettura (adesivo presente sulla portiera).

Scopri dove

Qualche consiglio:

Non utilizzare mai pneumatici che sono stati utilizzati con pressione molto bassa a meno che non siano stati controllati accuratamente sia all’interno sia all’esterno da un gommista.

Perché?

I danni interni non sono visibili se la gomma è montata; soltanto un professionista potrà dirti se il pneumatico può essere utilizzato nuovamente in modo sicuro.

Devo sostituire i pneumatici. Consigli?

Consigli generali

  • Michelin raccomanda di sostituire i quattro pneumatici allo stesso tempo per la massima sicurezza, per mantenere un’usura e un’aderenza uniformi sulle quattro gomme.
  • Prenditi il tempo per fare ricerche. Puoi acquistare nuovamente l’equipaggiamento d’origine o un diverso treno di pneumatici. Devono essere adatti al tuo veicolo, al clima, all’ambiente e al tuo stile di guida. Scopri come scegliere i pneumatici
  • Visita un Rivenditore professionista per montare ed equilibrare i tuoi nuovi pneumatici.