ATTENZIONE! Questo sito Michelin utilizza Cookies

Questo sito utilizza cookie di profilazione (di siti terzi) anche per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se clicchi su "OK" o se continui la navigazione, acconsenti al loro utilizzo.  Per ulteriori informazioni, per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, leggi la nostra cookie policy. OK

La tua attività
recente
!

Benvenuto nella tua cronologia

Abbiamo salvato informazioni importanti dalla tua ultima visita per facilitarti la ricerca.

Recent Activity won't work if you have not accepted Functional cookies

Save time and keep track of recent searches, tires and dealers viewed.Update cookie setting

???private_mode_title???

???private_mode_text???

Ultimo pneumatico visto

Ultimi rivenditori visualizzati

Ultime ricerche

COMPETIZIONE ITALIA - MICHELIN R2 Rally Cup 2016

A San Marino fantastico Pollara, sfortunato Bernardi

Grande prestazione del diciannovenne siciliano che dimostra talento e maturità tattica sulle difficili strade bianche del Titano. Fermo per guai meccanici in entrambe le tappe il piemontese. Pollara prende il largo nella classifica della Michelin R2 Rally Cup.

SAN MARINO (RSM) – Un rally di San Marino dal doppio volto per i due protagonisti della Michelin R2 Rally Cup: il siciliano Marco Pollara, affiancato da Michele Princiotto, sprizza felicità da tutti i pori. Il cuneese Giorgio Bernardi, con Andrea Casalini al quaderno delle note, mostra il muso lungo delle grandi delusioni. In effetti il diciannovenne di Prizzi (PA) ha tutte le ragioni per essere soddisfatto. Nonostante la scarsa esperienza sulla terra, Marco Pollara ha conquistato il successo nella Michelin R2 Rally Cup in entrambe le giornate della gara romagnola, risultando anche il più pericoloso avversario, se non l’unico antagonista, dell’esperto Giuseppe Testa nella caccia al successo nel Campionato Italiano Rally Junior, riuscendo anche a staccare il miglior tempo di categoria nella prova speciale Selvanera-2 di sabato pomeriggio.

 

Leggi la news completa