Italia

PRESS AND NEWS

Michelin Rally Cup: Ottimi risultati all'Elba

Michelin Rally Cup: Ottimi risultati all'Elba

Il successo assoluto di Stefano Albertini è solo la punta dell’iceberg della competitività dei quaranta equipaggi protagonisti della Coppa indetta dalla Casa di Clermont Ferrand che porta sul podio anche Paolo Porro. Tutti i Raggruppamenti della gara elbana sono conquistati dai piloti della Michelin Rally Cup, che fanno loro anche nove Classi. Il prossimo appuntamento è per il 27 maggio con il Rally Mille Miglia

PORTOFERRAIO (LI), 6 maggio 2017 – Se non impossibile, difficile fare meglio. Si commenta da solo il risultato dei piloti partecipanti alla Michelin Rally Cup, grandi protagonisti del 50° Rallye dell’Elba, gara di apertura del Campionato Italiano Rally WRC, che si è svolto venerdì 5 e sabato 6 maggio con partenza ed arrivo a Portoferraio.

I piloti della Michelin Rally Cup hanno conquistato due grandini del podio (successo assoluto con Stefano Albertini-Danilo Fappani e terza piazza con Paolo Porro e Paolo Cargnelutti), miglior tempo in sei delle nove speciali, e cinque equipaggi nelle prime otto posizioni in classifica assoluta. Non solo, Stefano Albertini è stato al comando dal primo all’ultimo metro della gara, risultando il più veloce in cinque prove. La tattica di Albertini è stata semplice: è partito immediatamente all’attacco nella prima giornata, staccando il miglior tempo nelle prime quattro speciali, lasciando poi sfogare gli avversari il sabato, per poi prendersi la soddisfazione di vincere la prova finale e chiudere con 19” sul più vicino degli inseguitori. Gli iscritti alla Michelin Rally Cup hanno vinto tutti i Raggruppamenti della gara (Albertini-Fappani sono stati i migliori del Gruppo A; Federico Gasperetti-Federico Ferrari hanno vinto il Gruppo R ed Ezio Soppa-Mauro Melchiori il Gruppo N), oltre a conquistare nove vittorie di classe, praticamente tutte quelle in cui erano presenti.

Il successo assoluto va a Stefano Albertini, protagonista di una gara perfetta, bravo ad affondare l’attacco nelle fasi inziali del rally, per acquisire immediatamente un buon vantaggio che ha difeso nella seconda giornata di corsa, quando il tempo variabile, con pioggia e prove speciali perennemente umide o bagnate, rendeva difficile la scelta dei pneumatici. Albertini, Ford Fiesta WRC, è stato capace di dare un segnale forte sulla Buonconsiglio-San Pietro finale, vinta con autorevolezza, ristabilendo i distacchi sugli avversari che aveva a inizio giornata, per tornare al palco arrivi di Portoferraio e festeggiare così la sua terza vittoria in carriera. Al secondo posto nella Michelin Rally Cup si classifica uno degli aficionados della Coppa, Paolo Porro, Ford Focus WRC, vincitore della classica prova speciale dei Due Mari, capace di riconquistare il podio della classifica assoluta con un rush finale di grande autorevolezza. Terza piazza fra i protagonisti della Michelin Rally Cup è Marco Signor, il vincitore dello scorso anno della serie indetta dalla Casa di pneumatici francese. Il veneto, affiancato da Patrick Bernardi, Ford Fiesta WRC, al suo esordio sulle strade elbane non riesce ad essere incisivo come suo solito. Ottima gara del ventitreenne molisano Giuseppe Testa, affiancato da Massimo Bizzocchi all’esordio con una WRC che incappa in un testacoda nelle fasi iniziale della gara, mantenendo però la calma e riuscendo a risalire la classifica fino al settimo posto assoluto, quarto della Michelin Rally Cup, prendendo anche la leadership fra gli Under 25 davanti a Lorenzo Grani.

Quinta piazza nella Michelin Rally Cup e primato nel Raggruppamento riservato alle R5 per gli implacabili toscani dell’Abetone Federico Gasperetti-Federico Ferrari, che, dopo un inizio in sordina nella prima tappa, si scatenano a suon di tempi da capogiro, recuperando fino a conquistare con la Ford Fiesta R5 il primato di classe e l’ottava piazza assoluta; strappandolo a Paolo Oriella-Sandra Tommasini, Ford Fiesta R5, costretti a pagare per ritardo una penalità di 30”, e all’elvetico Stefano Baccega con Luca Oberti al quaderno delle note, che paga addirittura due minuti di penalità all’uscita del parco assistenza dopo la prova Due Mari. Sfortunato protagonista nel Raggruppamento il veneto Antonio Forato, che stacca una ruota sulla prova di Cavo, la terza della prima giornata, dopo aver segnato il miglior tempo di categoria e il settimo assoluto nelle prime due speciali.

Nel Raggruppamento che accoglie le vetture S2000 ed N4 successo di Domenico Erbetta e Domenico Magrin, Peugeot 207 S2000, che hanno ragione senza troppi patemi d’animo della Mitsubishi Lancer Evo IX di Ezio Soppa-Mauro Marchiori di Classe N4. La terza piazza di Raggruppamento con la Punto Abarth vale al toscano Federico Santini, con Andrea Gabelloni sul sedile di destra, il primato nella speciale classifica riservata alle vetture dello “scorpione”.

Sfortunati i quattro protagonisti del Raggruppamento S1600/K10, Matteo Merzari, Andrea Mazzocchi, Massimiliano Giannini e Paolo Menegatti, tutti costretti al ritiro prima della fine della gara. Nel Raggruppamento che mette a confronto le vetture di Classe N2 con le R1 del Trofeo Suzuki (con ben nove concorrenti al via) successo di Nicola Angilletta su Peugeot 106 N2 dopo un bel duello con la Suzuki Swift di Simone Rivia e la Peugeot 106 N2 di Stefano Coppola, che aveva preso il comando nelle prove della prima tappa per cederlo già nella speciale cittadina di venerdì sera a Portoferraio. Nella Classe R3C dominio incontrastato per i genovesi Paolo Benvenuti-Sara Torrielli, che chiudono con netto margine su Federico Bottoni- Daiana Ramacciotti, con Luca Fiorenti-Giovanni Maifredini terza forza. Colpo di scena finale in Classe R2B, che ha avuto il suo assoluto dominatore nel piacentino Andrea Carella, con Enrico Bracchi sul sedile di destra. I due portacolori del Road Runner Team, dopo aver segnato il miglior tempo di categoria in tutte le prove speciali, escono di strada nella Buonconsiglio finale, cedendo il successo e i 30 punti del primato all’Under 25 Lorenzo Grani, che precede il bresciano Gianluca Saresera e Marco Oldani.

Tour 1

Rally dell’Isola d’Elba 2017 (5 maggio, Portoferraio, LI)

Rally Mille Miglia (27 maggio, Brescia)

34° Rally della Marca (25 giugno, Valdobbiadene, TV)

Tour 2

53° Rally del Friuli e Venezia Giulia (26 agosto, Udine)

Rallye San Martino di Castrozza 2017 (10 settembre, San Martino di Castrozza, TN)

36° Rally Trofeo ACI Como (22 ottobre, Como)

Per ogni gara saranno stilate una classifica assoluta, una classifica Under 25 e una classifica che comprende sette raggruppamenti omogenei come riportato dal regolamento della Michelin Rally Cup.

Tutte le informazioni, le classifiche e regolamenti sono reperibili su www.mcups.it

CONTATTI STAMPA

Josephine Di Chiara

Responsabile Uff. Stampa 02 33953606

josephine.di-chiara@it.michelin.com

Erica Zane

Addetta stampa 02 33953609

erica.zane@it.michelin.com

ARTICOLI IN PRIMO PIANO

  • ART. CORRELATI
  • PIU' POPOLARI
  • PIÙ RECENTI