PNEUMATICIPNEUMATICI TUTTI GLI PNEUMATICITUTTI GLI PNEUMATICI RIVENDITORIRIVENDITORI

GUIDA ALL’ACQUISTO

Il Campionato Mondiale Endurance

Michelin 21 mag 2010

endurance

L'edizione 2010 del Campionato Mondiale Endurance FIM (Endurance World Championship, EWC) prevede cinque appuntamenti.
Le due gare più famose - Le Mans e Bol d'Or - hanno una durata di 24 ore, mentre le altre si svolgono nell'arco di otto ore. In base al tipo di gara, ciascun team schiera due o tre piloti che gareggiano sullo stesso veicolo.

Questa disciplina sta riscuotendo un grande successo, tanto che un numero record di 31 team permanenti si sono iscritti all'edizione corrente dell'EWC.
Lo schieramento di quest'anno vede tornare in pista il team SERT (Suzuki Endurance Racing Team), che ha vinto il titolo già numerose volte in passato, e il team GMT94, mentre la BMW partecipa al campionato con un veicolo di serie.
Si profila un duro scontro anche fra produttori di pneumatici. Michelin dovrà infatti misurarsi con altri tre marchi concorrenti.

Solo i team permanenti della cosiddetta "Formula EWC" competono per il titolo mondiale.
Gli altri gareggiano nella classe Superstock per aggiudicarsi la Coppa FIM. I team permanenti devono partecipare a tutte le gare del campionato, ad eccezione della 8 Ore di Suzuka.

L’avventura Michelin nell’EWC

Dopo alcuni anni di assenza dal Campionato Mondiale Endurance, Michelin ha deciso nel 2009 che era giunto il momento di affrontare nuovamente questa disciplina. Il suo ritorno è stato coronato dal successo: Michelin e il team associato YART (Yamaha Austria Racing Team) si sono aggiudicati il titolo iridato a fine stagione.

La partecipazione al campionato consente a Michelin di incentivare il suo programma di test in-house sugli pneumatici, e le gare di endurance rappresentano un laboratorio prezioso per lo sviluppo dei futuri pneumatici da strada. Il format della competizione prevede lunghi stint di quasi un'ora e la stessa gara può essere caratterizzata da un succedersi di condizioni meteorologiche diverse.

Pertanto, gli ingegneri Michelin danno grande importanza alla versatilità degli pneumatici, oltre che alle pure e semplici prestazioni. I partner di Michelin nel 2010 sono i campioni uscenti YART e il team di serie BMW-Michelin.

Infine, il MICHELIN Power Research Team (MPRT) parteciperà alla 24 Ore di Le Mans e al Bol d'Or. 

I partner Michelin

Yamaha Austria Racing Team (YART)

L'indimenticabile stagione 2009 ha regalato al team YART ben quattro vittorie su sei gare disputate portandoli a vincere per la prima volta il Campionato Mondiale Endurance.

La YART monta pneumatici Michelin per il secondo anno consecutivo e ingaggia lo stesso trio di piloti - Igor Jerman (35), Steve Martin (42) e Gwen Giabbani (38) - nel tentativo di difendere il titolo dalle mire di uno schieramento ancora più agguerrito dello scorso anno.
Il team austriaco è stato fondato nel 2001 ed è affidato alla direzione di Mandy Kainz.

Il team BMW MICHELIN

Fra le iniziative messe in campo per promuovere la sua ultima ipersportiva, la BMW ha deciso di partecipare a tutte le gare del Campionato Mondiale Endurance con la S1000RR.
Il team è diretto dal manager Bernard Rigoni, mentre in sella prenderanno posto uno dopo l'altro Sébastien Gimbert, Erwan Nigon e Sébastien Charpentier.

Per la sua prima partecipazione all'EWC, il team BMW MICHELIN si prefigge di conquistare un posto fra i primi tre in classifica.

Pneumatici da corsa endurance

Versatilità  

In una gara di endurance, che duri otto o 24 ore, i piloti devono poter contare su pneumatici abbastanza versatili da sopportare una notevole varietà di condizioni meteorologiche e temperature. Oltre a garantire un'aderenza massima, gli pneumatici devono avere un range operativo ampio e una capacità di durata tale da coprire uno o più stint.

Fatti e cifre

  • 13 titoli nel Campionato Mondiale Endurance (fra il 1983 e  il 2009)
  • 13 vittorie nella 24 Ore di Le Mans
  • 1 vittoria nella 8 Ore di Oschersleben
  • 1 vittoria nella 8 Ore di Albacete
  • 13 vittorie nel Bol d'Or
  • 6 vittorie nella 8 Ore di Suzuka
  • 1 vittoria nella 8 Ore di Doha

ULTIMO ARTICOLO LETTO

Non ci sono articoli visualizzati di recente

  • auto
  • suv - 4x4
  • furgoni-camper
Loader