PNEUMATICIPNEUMATICI TUTTI I PNEUMATICITUTTI I PNEUMATICI RIVENDITORIRIVENDITORI

GUIDA ALL’ACQUISTO

CITROËN e MICHELIN insieme per creare un'auto a basso impatto ambientale

Michelin 23 giu 2011

CITROËN e MICHELIN insieme per creare un'auto a basso impatto ambientale

Nel giugno 2010, è stata presentata in anteprima la nuova CITROËN C4, la proposta CITROËN per il mercato delle vetture ecologiche. Le credenziali di eco-compatibilità della vettura derivano anche dagli pneumatici, dato che la casa automobilistica francese si è avvalsa della collaborazione di Michelin. Perché la nuova CITROËN C4 è una vettura più eco-compatibile e in che modo i suoi pneumatici ne esaltano le prestazioni ecologiche?

Materiali ecologici

Dal processo di produzione alla vettura finita, l'obiettivo è sempre stato quello di ridurre al minimo l'impatto ambientale. L'auto è, infatti, riciclabile all'85%. Trenta dei suoi componenti, tra cui il paraurti posteriore, i pannelli delle portiere e gli archi passaruota, sono realizzati con materiali ecologici.

Nessuna vettura eco-compatibile potrebbe definirsi tale senza pneumatici a risparmio energetico, capaci di ridurre il consumo di carburante fino a 80 litri ogni 45.000 Km (1). Ecco perché CITROËN e Michelin hanno collaborato a questo progetto. La scelta è caduta sugli pneumatici MICHELIN ENERGY Saver, che contribuiscono a ridurre i consumi di carburante e le emissioni di anidride carbonica.

Pneumatici innovativi per un'auto innovativa

Gli pneumatici selezionati offrono un ottimale equilibrio di prestazioni che consente di ridurre i consumi di carburante e le emissioni di CO2, migliorando nel contempo sicurezza e durata chilometrica.

Una partnership ad alte prestazioni


La stretta collaborazione instaurata tra le due marche non si è conclusa con il lancio della nuova CITROËN C4, ma è proseguita con una fase di valutazione dei risultati conseguiti. Analisi compiute successivamente hanno evidenziato un risparmio pari a oltre 30 milioni di litri di carburante e una riduzione delle emissioni di CO2 nell'ordine di circa 72.000 tonnellate, tutto grazie all'impiego di pneumatici ecologici.
(1) Stima, sulla base del risparmio medio realizzato con gli pneumatici MICHELIN ENERGY™ Saver, su un veicolo a benzina, confrontato con i principali concorrenti. Test di resistenza al rotolamento TÜV SÜD 2009 realizzato sulle 15 principali misure per il mercato europeo e sulla durata di vita media di uno pneumatico MICHELIN di 45 000 km (studio interno).

ULTIMO ARTICOLO LETTO

Non ci sono articoli visualizzati di recente

  • auto
  • suv - 4x4
  • furgoni-camper
Loader