Performance Fatte per Durare

Motion For Life, Michelin - Performance fatte per durare 15s IT

È ESSENZIALE ESTENDERE LA DURATA DEI PNEUMATICI

Per produrre pneumatici ancora oggi si consumano molta energia e  materie prime.
Se i pneumatici venissero utilizzati fino al limite legale di usura del battistrada*, potremmo evitare la produzione di 128 milioni di pneumatici ogni anno in Europa.
Questo significa un risparmio di 6,9 miliardi di euro e 6,6 milioni di tonnellate di CO2 non emesse nell'atmosfera**.

In Michelin, la nostra missione è sempre stata quella di realizzare pneumatici performanti e sicuri, qualunque sia la distanza percorsa. Un principio guida che applichiamo a tutti i nostri pneumatici: per auto, bici, moto, camion, aerei, ecc.

MICHELIN CONTINUA A BATTERSI PER RENDERE OBBLIGATORI I TEST SU PNEUMATICI USURATI
Michelin è da tempo impegnata a rendere obbligatori i test delle performance sui pneumatici usurati. Poiché viaggiamo su pneumatici che si usurano, lavoriamo continuamente affinchè i nostri pneumatici offrano performance per tutta la loro durata. CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ 

SCOPRI LE ALTRE SOLUZIONI MICHELIN PER UNA VITA IN MOVIMENTO MIGLIORE

Michelin offre un'ampia gamma di prodotti e servizi

Seleziona la dimensione

RESTIAMO IN CONTATTO

Se vuoi restare informato su tutte le novità prodotto e soluzioni che Michelin crea per una vita in movimento migliore, iscritivi alla newsletter e ti manderemo tutte le nostre ultime novità.

Per conoscere come Michelin utilizza e tratta i tuoi dati personali, leggi la nostra Informativa Privacy.

NOTE LEGALI

* Limite legale: 1,6 mm - Soggetto a regolare usura dei tuoi pneumatici e secondo le raccomandazioni del costruttore del veicolo e del fabbricante dei pneumatici. In caso di dubio, consultare uno specialista.
Council Directive 89/459/EEC
** Riduzione di 128 milioni di pneumatici in Europa grazie alla sostituzione anticipata e 6,6 milioni di tonnellate di emissioni di CO2. Documento di posizione tecnica, 27/09/2016, su "Materia prima, consumo di carburante ed emissioni di CO2 legate alla rimozione anticipata dei pneumatici delle autovetture".
Calcoli interni effettuati presso il Ladoux Technology Center (Clermont-Ferrand, Francia)