LA NOSTRA STRADA VERSO UN FUTURO SOSTENIBILE

REPORT DI SOSTENIBILITA' 2020

di Società per Azioni Michelin Italiana S.A.M.I.

simone miatton 1

Cari Stakeholder,
il 2020 è stato un anno che ha sconvolto le nostre vite e che resterà per sempre nell’immaginario collettivo a causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19 che ha colpito l’intero Pianeta e che ancora non ci siamo lasciati alle spalle. In questo
contesto, il settore automotive è stato uno dei più colpiti dalla pandemia in quanto, oltre al momentaneo blocco della produzione, ha registrato anche una forte contrazione della domanda da parte dei consumatori.
In questo momento così difficile, Michelin Italiana, dimostrando la resilienza e la validità del proprio modello di business, si è distinta per il suo impegno concreto nel garantire un futuro alle proprie persone e assicurare un aiuto costante a tutta la comunità, consapevole che la pandemia da Covid-19 può rappresentare anche uno stimolo eccezionale per accelerare la transizione verso una mobilità sostenibile.
Fin dall’insorgere della pandemia, dopo la Cina, siamo stati il primo paese del Gruppo Michelin ad entrare in contatto con gli impatti della diffusione del virus Sars-CoV-2 e ci siamo prontamente attivati per tutelare i nostri dipendenti e collaboratori, garantendo al contempo la loro sicurezza e la continuità del business, nonché rappresentando un punto di riferimento nella lotta alla pandemia per tutto il Gruppo.
In un periodo di estrema difficoltà per tutta la popolazione italiana e, in particolare, per gli operatori sanitari prodigati nello sforzo di portare soccorso ai cittadini, al fine di garantire la circolazione anche in piena pandemia, nonché assicurare la continuità del servizio e la mobilità dei mezzi di primo soccorso in totale sicurezza, Michelin Italiana ha sempre mantenuto i propri magazzini operativi e flessibili e ha supportato le Associazioni di primo soccorso e le Aziende Sanitarie Locali fornendo gratuitamente servizi di riparazione e sostituzione degli pneumatici.
La pandemia ha accelerato, in tutti i settori indistintamente, la transizione ecologica già in atto, proiettandoci verso un futuro dove la mobilità sarà sempre più sostenibile. Noi di Michelin Italiana, fin dal 1906, anno che ha visto la nascita dello stabilimento di Torino Dora, il primo ad essersi insediato al di fuori dei confini francesi, lavoriamo abbracciando una visione di “pérennité”, che ci aiuta a prendere decisioni di lungo termine che abbiano un impatto positivo sul nostro futuro e su quello delle prossime generazioni. Per questo motivo, in Michelin Italiana, così come avviene in tutte le altre società del Gruppo Michelin, abbiamo permeato il nostro operato sposando i valori di sostenibilità del Gruppo, declinati all’interno della “All Sustainable Strategy” o “Strategia delle 3 P”.

La “P” di “People” si concretizza nell’attenzione verso le nostre persone, che va oltre il semplice rispetto dei requisiti di legge, distinguendosi rispetto alla media del mercato, e si focalizza sul ruolo fondamentale che esse possono ricoprire nell’attuazione della strategia di Gruppo. Con i nostri dipendenti e grazie a quello che fanno per l’Azienda, cerchiamo di ispirare, creare fiducia, essere orgogliosi e consapevoli del contesto in cui ci troviamo e che si sta evolvendo, e, di conseguenza, reagire e responsabilizzare anche chi ci circonda. La nostra attenzione è rivolta anche alla comunità in cui viviamo: attraverso l’operato della nostra Fondazione Michelin
Sviluppo e dei suoi partner, promuoviamo lo sviluppo socioeconomico del territorio al fine di fornire un supporto concreto alle PMI, tra cui le startup, per la creazione di nuovi posti di lavoro.

La “P” di “Planet” si manifesta nell’impegno di Michelin Italiana nell’affrontare le sfide ambientali di oggi e di domani, declinando gli obiettivi definiti a livello di Gruppo nello svolgimento delle nostre attività, al fine di promuovere uno sviluppo sostenibile. Siamo consapevoli, oggi più che mai, della necessità di salvaguardare l’ambiente in cui viviamo, preservando le risorse naturali e gli ecosistemi terrestri: per questo Michelin Italiana si impegna a condurre le proprie attività in modo sostenibile, tenendo in considerazione gli impatti ambientali dei propri processi e prodotti, a partire dalla fase di progettazione sino alla gestione responsabile del fine vita. A dimostrazione di tale impegno, siamo presenti e pronti per concorrere a raggiungere l’obiettivo del Gruppo Michelin di diventare carbon neutral al 2050.

La “P” di “Profit” è il Pillar che rappresenta la volontà di Michelin Italiana di generare valore sia all’interno sia all’esterno dei confini aziendali. Ci impegniamo, infatti, per garantire una costante crescita del brand, attraverso la continua innovazione sostenibile dei nostri prodotti e promuoviamo la creazione di valore per tutti i nostri stakeholder, in particolare collaborando e supportando i nostri partner che con noi condividono i valori di sostenibilità.
Nonostante la crisi attuale e il contesto economico ancora incerto, siamo fiduciosi che questa crisi possa costituire la spinta per accompagnare il nostro Paese verso uno sviluppo responsabile. Sicuri e certi di dare il buon esempio in questo senso, sono lieto di presentarvi il primo Bilancio di Sostenibilità di Michelin Italiana, che conferma il nostro impegno a favore della trasparenza e della tracciabilità delle performance di sostenibilità dell’Azienda e che delinea il percorso che vogliamo intraprendere in questa prospettiva.

Il Presidente e Amministratore Delegato
Simone Miatton

HIGHLIGHT

LE CIFRE-CHIAVE DEL BILANCIO

sintesi bilancio2020 2

Primo Bilancio di Sostenibilità Michelin Italiana

IL NOSTRO IMPEGNO PER L'AMBIENTE

10142021 bs2020 1

10142021 bs2020 2

10142021 bs2020 3

10142021 bs2020 4

L'ATTENZIONE VERSO LE NOSTRE PERSONE

10072021 bs2020 1

10072021 bs2020 2

10072021 bs2020 3

10072021 bs2020 4

00300921

Stai utilizzando un browser non supportato
Il browser che stai utilizzando non è supportato da questo sito. Di conseguenza potresti non visualizzare o navigare correttamente questo sito. Aggiorna il tuo browser per una migliore esperienza.