Una ricetta 100% sostenibile...

 

..più complicata di quel che sembra!

I nostri pneumatici MICHELIN di oggi sono più high-tech che mai, composti da oltre 200 componenti i quali, sapientemente dosati, interagiscono per offrire performance ottimali in termini di sicurezza, comfort e riduzione dell’impatto ambientale.

Sustainable Materials - ITA

INGREDIENTI:
Più di 200 componenti!

LA SQUADRA:
Circa 130.000 dipendenti in 170 paesi
Più di 6.000 persone impiegate in R&D in 350 aree di competenza 

STRUMENTI:
7 Centri di Ricerca e Sviluppo nel mondo
117 siti produttivi in 26 paesi
10.000 brevetti di progettazione e produzione di pneumatici

GLI INGREDIENTI

I nostri pneumatici MICHELIN di oggi sono più high-tech che mai, composti da oltre 200 componenti i quali, sapientemente dosati, interagiscono per offrire performance ottimali in termini di sicurezza, comfort e riduzione dell’impatto ambientale.

Viene utilizzata un’ampia varietà di materiali di origine differente per produrre questi componenti, inclusi la gomma naturale, la gomma sintetica, cavetti metallici, tessuti sintetici, cariche di rinforzo (nero di carbone, silice…) e plastificanti (per es.: resine) così come lo zolfo per la vulcanizzazione.

vision durable produits

Michelin si impegna per garantire che tutti i componenti dei nostri pneumatici siano definitivamente sostenibili. Per raggiungere questo obiettivo, Michelin sta sfruttando tutte le sue conoscenze e le sue tecnologie avanzate in materiali high-tech così come il proprio incubatore tecnologico.

Un esempio tra i tanti è il piano del Gruppo di produrre butadiene da biomasse (scarti di legno, bucce di riso, foraggio di mais, ecc.) per sostituire il butadiene derivato dal petrolio. Il butadiene è uno dei componenti costitutivi delle gomme sintetiche utilizzate per la fabbricazione dei pneumatici. Inoltre, molti altri progetti sono già in corso per rigenerare la plastica (PET), riciclare il polistirene o recuperare il nero di carbone da pneumatici consumati.

Michelin si è anche impegnata ad utilizzare, per quanto possibile, meno materie prime nei suoi pneumatici, per massimizzare le prestazioni e l'efficienza. L'obiettivo è limitare l'impatto dei nostri pneumatici sulle risorse del pianeta e migliorare la loro resistenza al rotolamento, riducendo così le emissioni di CO2.

Per raggiungere l'obiettivo di Michelin di produrre pneumatici sostenibili al 100%, anche la gomma naturale, che è uno dei materiali utilizzati nella produzione di pneumatici, deve essere prodotta in modo responsabile. Michelin si è rapidamente impegnata a rendere il proprio settore responsabile dal punto di vista ambientale e vantaggioso per tutte le parti interessate.

Oltre ai molti materiali diversi, l'eccellenza dei pneumatici MICHELIN è dovuta anche a processi di assemblaggio complessi e di fabbricazione unici.

 

LA SQUADRA E LE SUE COMPETENZE

Più di 6.000 persone nel Gruppo, sparse in tutto il mondo – ingegneri, ricercatori, chimici e sviluppatori – sono impegnati per raggiungere l’obiettivo di Michelin di rendere i propri pneumatici 100% sostenibili entro il 2050.

A completamento della propria esperienza e della competenza unica, Michelin è consapevole che la velocità e la natura delle innovazioni richiedono un nuovo livello di cooperazione. Con questo in mente, il Gruppo si è posizionato come una forza unificante tra partner tecnologici innovativi e pionieri, non esitando a riunire squadre provenienti da universi molto diversi.

Questo video fa riferimento direttamente alle tecnologie sviluppate con le nostre partnership di innovazione. 

theteam sustainable

I NOSTRI PARTNER, IN ORDINE DI APPARIZIONE:
 

  • Axens e IFP Energies Nouvelles (progetto BioButterfly): Produzione di butadiene dalle biomasse, come scarti di legno, bucce di riso e foraggi di mais
  • Pyrowave: Produzione di stirene rigenerato dagli scarti di polistirene (vasetti per yogurt, contenitori alimentari, imballaggi di plastica etc.)

 

  • Carbios: Produzione di tessuti sintetici rigenerati dai rifiuti di plastica PET (bottiglie di plastica utilizzate per contenere acqua, succhi di frutta, olio da cucina, detersivi per stoviglie etc.)
  • Enviro: Produzione di nero di carbone riciclato da pneumatici consumati
     

SCOPRI ANCHE LE NOSTRE GAMME DI PNEUMATICI ECO-RESPONSABILI

Stai utilizzando un browser non supportato
Il browser che stai utilizzando non è supportato da questo sito. Di conseguenza potresti non visualizzare o navigare correttamente questo sito. Aggiorna il tuo browser per una migliore esperienza.
IE
firefox 66+
chrome 72+
edge 17+
safari 12+
opera 58+