PNEUMATICIPNEUMATICI TUTTI I PNEUMATICITUTTI I PNEUMATICI RIVENDITORIRIVENDITORI

IL MONDO DEGLI PNEUMATICI

Imparate il linguaggio degli pneumatici in un minuto

Michelin 18 mag 2010

How to read a tyre sidewall

La maggior parte delle persone non comprende il linguaggio degli pneumatici. È fatto di cifre, lettere, simboli e codici che si trovano sul bordo di ogni pneumatico. In realtà, ci dicono molte cose utili e importanti riguardo alle capacità dello pneumatico. Se non sapete distinguere il simbolo della larghezza di sezione dal codice di velocità, oppure siete in grado di farlo ma volete saperne di più, qui trovate tutte le informazioni utili per scegliere lo pneumatico che fa per voi.

Come leggere uno pneumatico?

Fiocco di Neve su Montagna a tre picchi

Il simbolo del fiocco di neve su montagna a tre picchi è una marcatura aggiuntiva presente sui pneumatici M+S, che indica che sono specifici per severe condizioni di innevamento (Si tratta di una marcatura non obbligatoria in Europa).

Three Peak Mountain snow flake

GREEN X:

Michelin ha introdotto il logo GREEN X sulle nuove gamme per contraddistinguere gli pneumatici "ecologici" ad alta efficienza energetica. Oltre a ridurre i consumi di carburante, questi pneumatici offrono prestazioni eccezionali in termini di durata chilometrica e ottima aderenza sul bagnato.

Green XGli pneumatici che recano la marcatura XL (extra load, carico extra) o Reinf (reinforced, a struttura irrobustita), hanno un indice di carico superiore allo standard. È bene tenere presenti le marcature degli pneumatici al momento di sostituirli.

ZP: Zero Pressure:

La marcatura ZP (Zero Pressure) contraddistingue gli pneumatici MICHELIN con i fianchi rinforzati. Questi pneumatici detti anche "run flat", "auto portanti" o self-supporting tyre (SST) consentono di proseguire la marcia anche in caso di perdita totale della pressione.

ZP: questa marcatura indica che potete continuare a circolare con pressione nulla fino a percorrere 80 km ad una velocità massima di 80 km/h.

ZP SR: indica che potete continuare a circolare con pressione nulla fino a percorrere 30 km ad una velocità massima di 80 km/h.

 

Pneumatici con marcature specifiche

Ad es. Pilot Primacy MO (Mercedes)
Ad es. N su Pilot Sport PS2 (Porsche)
Ad es. 205/55R16 91V Pilot Primacy G1

Alcuni pneumatici Michelin (principalmente ad alte prestazioni) recano marcature specifiche poiché sono stati sviluppati per offrire prestazioni ottimizzate sui modelli di alcuni costruttori di veicoli.

Gli pneumatici Michelin che recano queste marcature sono realizzati in modo diverso dai prodotti standard equivalenti. Non sono migliori o peggiori, ma differiscono per il modo in cui si comportano sul veicolo. Le marcature speciali si trovano sul fianco dello pneumatico e sulle nuove etichette.

Alcuni pneumatici con marcature specifiche del costruttore (N, C e K) sono fortemente raccomandati in funzione delle specificità dei veicoli per i quali sono stati realizzati. Si tratta infatti di veicoli con caratteristiche particolari che non darebbero le prestazioni previste senza gli pneumatici adatti.

Altri pneumatici che sono stati sviluppati per determinati costruttori di auto recano marcature specifiche per distinguerli dagli equivalenti standard che non hanno le stesse caratteristiche tecniche. A titolo di esempio, gli pneumatici marcati G1 presentano alcune lievi differenze dimensionali.

Gli pneumatici G1 non sono riservati a un singolo produttore di auto. Altre marcature (ad esempio* MO) sono richieste dai costruttori di auto per contraddistinguere gli pneumatici appositamente sviluppati per i loro veicoli. Lo pneumatico giusto garantisce prestazioni ottimali.
  • auto
  • suv - 4x4
  • furgoni-camper
Loader