Come si utilizza l’indicatore di usura delle gomme?

Usare le gomme adatte alla propria auto è fondamentale per una guida sicura. Inoltre, assicurarsi che queste gomme siano sempre in buone condizioni è un passaggio altrettanto fondamentale della regolare manutenzione dell’auto per continuare a guidare in sicurezza. È necessario tenere in considerazione diversi fattori nel valutare le condizioni delle proprie gomme, dai segni dell’usura alle condizioni del fianco, ma uno dei più importanti è lo spessore del battistrada.

LA CHECKLIST: I PRINCIPALI SEGNALI DI USURA DEL BATTISTRADA
  • Un battistrada con uno spessore inferiore al limite di legge (1,6 mm per le auto)
  • Usura, strappi o tagli visibili sul fianco del pneumatico
  • Gomme con evidenti alterazioni del colore
  • Rigonfiamenti anormali o deformazioni sul fianco, usura sull’esterno
  • Cerchietto metallico esposto o danneggiato
  • Separazione del battistrada o di elementi del pneumatico 

Che cos’è un indicatore di usura delle gomme?

Gli indicatori di usura delle gomme sono dei piccoli rilievi alti 1.6mm posizionati a distanza regolare nei canali principali della scultura del battistrada così da permetterti di verificare senza l’ausilio di strumenti lo spessore residuo del battistrada. Sulla spalla dei pneumatici MICHELIN auto, in corrispondenza di questi rilievi è presente la figura di un Omino Michelin così da permetterti di individuarli facilmente. In questo modo, quando controlli i tuoi pneumatici puoi renderti conto velocemente se il battistrada è troppo usurato.

tyre wear indicator 1

Se il battistrada è giunto fino al livello dell’indicatore di usura del battistrada, le tue gomme dovranno essere sostituite.

Sui pneumatici MICHELIN di ultima generazione troverai altri tipi di indicatori dell’usura, per esempio Wear2Check. 

tyre wear indicator 2

Come faccio a controllare lo spessore del battistrada tramite l’indicatore di usura delle gomme?

Fai spazio intorno alle gomme per accedervi facilmente, con l’auto parcheggiata su una superficie piana in uno spazio aperto e poco trafficato, per esempio in un parcheggio oppure nel tuo garage. Spegni il motore e assicurati che il freno a mano sia inserito.

Individua gli indicatore di usura del battistrada per verificare se hai raggiunto il limite legale di usura (1.6mm). Controlla il battistrada in diversi punti, per tutta la circonferenza del pneumatico, nell’eventualità di un’usura non uniforme. 

tire wear indicator 3

Già che ci sei, approfitta per ispezionare in modo più attento i pneumatici della tua auto, cercando eventuali altri segni di usura o danneggiamenti (vd. elenco qui sopra): la gomma si può usurare in diversi modi, sia lungo la sua circonferenza che in zone isolate.

Se hai la possibilità, per un controllo più accurato, usa un profondimetro per pneumatici per controllare lo spessore del battistrada: è uno strumento semplice e fatto proprio per questo scopo.

Inoltre, fai controllare regolarmente le gomme da uno specialista che potrà eseguire un controllo più approfondito ed in caso di danneggiamenti verificare smontandolo anche l’interno del pneumatico. Leggi anche il nostro articolo su come effettuare il controllo del battistrada. 

Quando sostituire le gomme?

Anche se sostituire le gomme prima che raggiungano il limite legale di usura (1.6mm) del battistrada potrebbe sembrare una buona idea, si tratta di una scelta costosa, spesso non necessaria se non ci sono altri motivi oggettivi es: un danneggiamento e che può avere un impatto negativo sull’ambiente. Michelin continua a innovare per offrirti pneumatici che possono essere utilizzati in sicurezza fino al limite di usura legale. Grazie alle performance fatte per durare di MICHELIN, una elevata durata chilometrica dei pneumatici viene abbinata a un alto livello di prestazioni, dal primo all’ultimo chilometro.

Tuttavia, quando le gomme raggiungono lo spessore di 1,6 mm, è importante sostituirle quanto prima, sia per viaggiare in sicurezza che per rispettare la  legge ed evitare sanzioni. Per qualsiasi dubbio sulle tue gomme, oppure se hai notato che si usurano in modo irregolare o troppo velocemente, ti raccomandiamo di farle controllare da uno specialista il più presto possibile. 

Knowing when to replace your tires | Michelin Garage

Quali sono i rischi di guidare con un battistrada dallo spessore troppo basso?

Il battistrada si usura nel corso dell’utilizzo ed è necessario controllarlo regolarmente e anticipare qualsiasi potenziale problema, in particolare se scopri che le gomme si stanno usurando in modo irregolare o troppo velocemente.

Se hai troppo poco battistrada sarà difficile per le tue gomme mantenere l’aderenza al suolo, più o meno a seconda dei casi e questo potrebbe mettere a repentaglio la sicurezza tua e degli altri automobilisti. I problemi sono particolarmente evidenti sul bagnato, quando l’aderenza è già ridotta dalle condizioni del suolo e gioca un ruolo ancora più importante per consentirti il controllo del veicolo e ridurre al minimo il rischio di aquaplaning.

Oltre a rendere la guida più difficile, poiché la trazione dell’auto è compromessa, è illegale guidare con le gomme lisce, ovvero con uno spessore inferiore al limite di legge di 1,6 mm, e potresti ricevere una sanzione pecuniaria.

Esistono delle cause comuni per un’usura del battistrada precoce?

È importante ricordare che esistono diversi tipi di usura del battistrada, a seconda delle cause. Ecco una panoramica sul alcune delle cause comuni e sui diversi tipi di usura precoce del battistrada.

• Gomme sgonfie: creano un’usura maggiore sulla parte esterna del battistrada.
• Gomme troppo gonfie: causano un’usura maggiore al centro del battistrada.
• Campanatura scorretta: causa un’usura liscia più accentuata solo sulla spalla interna o esterna del battistrada.

Quando si verificano questi casi, rivolgiti subito al tuo specialista di fiducia per farti consigliare a riguardo.

Trova il rivenditore specialista più vicino
Car
  • Car
  • Motorbike
Car
  • Car
  • Motorbike
Localizzami

Le 5 città principali in Italia

Che cosa posso fare per evitare un usura troppo rapida del battistrada e allungare la vita delle mie gomme?

La velocità con cui un pneumatico si usura è ampiamente influenzata dallo stile di guida. Ricordati quindi di tenere sempre a mente dei fattori essenziali che ti permettono di far durare le tue gomme il più a lungo possibile.

Uno degli elementi chiave è mantenere la corretta pressione di gonfiaggio così come indicato dal costruttore del veicolo, in funzione del carico sulla vettura e non superare il carico massimo ammesso, poiché ciò fa esercitare una pressione eccessiva delle gomme sul suolo. Puoi trovare questa informazione all’interno dello sportellino del carburante, su un’etichetta vicino al posto di guida o nel manuale di uso e manutenzione del veicolo.

Mentre guidi, dovresti evitare di frenare o accelerare bruscamente e dovresti evitare anche di passare a velocità elevata su ostacoli che potrebbero generare un impatto troppo forte sulle gomme, per esempio buche, dossi e marciapiedi. Infine, ricorda di controllare regolarmente le condizioni dell’auto, assicurandoti che i pneumatici siano correttamente gonfiati e che le ruote siano allineate.

Seleziona la dimensione